Pulizie di primavera: i nostri consigli e trucchi per farle con successo

Batmaid
March 29th at 11:30am

Marzo non è un mese come tutti gli altri: tra il ritorno del bel tempo, il canto degli uccellini e le prime fioriture, il nostro morale si solleva immediatamente!

Per sfruttarlo al meglio e prepararsi adeguatamente all'arrivo del bel tempo, non c'è niente di meglio che fare un po' di pulizie di primavera!

Grazie a questi cinque suggerimenti rapidi le vostre pulizie di primavera saranno un successo!

  1. Preparatevi. Acquistate con anticipo i prodotti necessari e assicuratevi di avere in casa tutto l'essenziale.
  2. Pianificate bene. E ricordate: mentre pulite, andate sempre da sinistra verso destra e dall'alto verso il basso.
  3. Fissate degli obiettivi. Una stanza ogni due ore? Pulire le finestre in meno di 1 ora? Dipende da voi!
  4. Obiettivi significa ricompense! Regalatevi una ricompensa per il vostro duro lavoro.
  5. Pulite a ritmo di musica! Ascoltate la vostra musica preferita, perché pulire ballando è molto meglio!

Siete pronti? Musica in sottofondo e maniche rimboccate, si parte!

Sistemate le vostre cose

Che si tratti di vestiti, libri o qualsiasi altra cosa, fare le pulizie di primavera significa prima di tutto fare ordine. Raccogliete tutto ciò che non vi serve più e approfittatene per fare un piccolo mercatino oppure donare in beneficienza!

I vestiti in buone condizioni possono essere donati ad associazioni caritatevoli, come la Caritas, che li raccolgono e li danno alle persone svantaggiate.

Spolverate i soffitti

Non è la prima cosa che ci viene in mente durante le pulizie, ma con il tempo i soffitti tendono a riempirsi di polvere! Se avete difficoltà a raggiungerli, salite su una scala a pioli e spolverateli con uno spolverino o una spazzola morbida. Se ci sono delle macchie, applicate una soluzione saponata e risciacquate.

Attenzione! Assicuratevi che la scala a pioli sia funzionale e stabile.

Lavate le pareti

Come accennato nel nostro articolo "Come pulire la vostra cucina in meno di 20 minuti?" con il passare del tempo le pareti tendono a macchiarsi.

Purtroppo, non tutte le pareti possono essere lavate allo stesso modo. Assicuratevi quindi che utilizzare una soluzione con alcol o sapone non le danneggi.

Iniziate spolverando le pareti con un panno in microfibra e quindi rimuovete le macchie con una soluzione saponata. Potete rimuovere le macchie di grasso sulle pareti della cucina sfregando bene le zone interessate con un panno inumidito con alcool.

Pulite i tappeti

Iniziate aspirandoli per rimuovere gran parte della polvere. Quindi versate dell'acqua gassata sul tappeto e strofinate delicatamente con una spazzola. Una volta asciutto, cospargete con del bicarbonato di sodio. Quando il bicarbonato di sodio si è asciugato, aspirate nuovamente.

In alternativa, potete anche applicare della schiuma da barba sul tappeto e lasciar agire per almeno un'ora, strofinando infine con una spugna. La schiuma da barba rimuove le macchie dai tessuti in modo semplice ed efficace!

Non dimenticate di testare ogni soluzione o prodotto su una parte non prominente del tappeto prima di pulirlo completamente. In questo modo non danneggerete l'intero tappeto se qualcosa dovesse andare storto.

Clean your windows

Il nostro primo consiglio è quello di pulire le finestre quando il tempo è nuvoloso. Il sole fa asciugare le finestre troppo in fretta favorendo la formazione di aloni.

Pulite le finestre dall'alto verso il basso o da sinistra verso destra usando una spugna. Per una pulizia accurata, mescolate ¾ di litro di acqua, ¼ di litro di aceto e qualche goccia di olio essenziale. Versate la miscela in un flacone spray e mettetevi all'opera!

Decalcificate il bagno

Per decalcificare efficacemente il bagno immergere una spugna in una miscela di sale e aceto e usatela per strofinare via il calcare.

Per pulire le fughe potete mescolare in una ciotola dell'aceto bianco con un cucchiaio di detersivo liquido. Sfregate con un vecchio spazzolino da denti imbevuto nella miscela per rimuovere le macchie. Lasciate agire per circa 15 minuti e risciacquate con acqua.

Pulite i pavimenti

Infine, come abbiamo consigliato nel nostro ultimo articolo "Come mantenere puliti i pavimenti", riempite un secchio con acqua e aggiungete del sapone liquido e qualche goccia di aceto bianco. Pulite i pavimenti e lasciate asciugare.

Se avete seguito tutti i nostri consigli, la vostra casa dovrebbe essere pronta per l'arrivo della bella stagione!

Non vi va di fare le pulizie di primavera? Potete rivolgervi ai nostri professionisti delle pulizie, che si prenderanno cura della vostra casa preparandola per l'arrivo della primavera! Grazie ai nostri servizi potrete godere di una casa pulita senza sforzo e trascorrere il vostro tempo libero in completa tranquillità approfittando delle belle giornate!

Prenotate subito le vostre pulizie di primavera!